CONTACTS

+39 05529375

Mail

Rosa barba

VIEW WORKS

Rosa Barba (nata ad Agrigento nel 1972, vive a Berlino), ha studiato presso l’Academy of Media Arts di Colonia e ha frequentato la residenza del Rijksakademie di Amsterdam.

Il lavoro di Rosa Barba implica “un sottile interrogativo e la predilezione per il cinema industriale come soggetto di ciò che potrebbe essere percepito come messinscena – il luogo, il non attore, il gesto, il genere, l’informazione, l’abilità e l’autorità, il banale – asportazioni tratte dal realismo sociale, dentro le quali sono osservate e che le qualificano come componenti del lavoro, da incorniciare, ridisegnare, rappresentare. Gli effetti di queste lotte e rifusioni tra verità e finzione, mito e realtà, metafora e valore intrinseco portano a un grado di disorientamento che si estende nella pratica concettuale e che rimaneggia la messa in scena di chi guarda come un atto di rovesciamento radicale ed esilarante.

Rosa Barba ha tenuto mostre personali al Contemporary Art Museum di St. Louis, al Jeu de Paume a Parigi, al Kunsthaus di Zurigo, al Marfa Book Co, alla Fondazione Galleria Civica di Trento, al MART di Rovereto, al Kunstverein di Braunschweig, alla Tate Modern, al Centre international d’art et du paysage de l’île de Vassivière, al Center of Contemporary Arts di Tel Aviv e al Baltic Art Center. Ha inoltre partecipato a numerose mostre collettive al Maxxi di Roma, al Museo Reina Sofia a Madrid e biennali tra le quali la 53 Biennale di Venezia, quella di Tessalonico e Liverpool.