CONTACTS

+39 05529375

Mail

Giant Fruits / Nicolas Party, 2015

L’opera “Giant Fruit” è un lavoro site-specific realizzato nel 2015 per la collettiva Still-life Remix, che si è tenuta nel contesto altamente suggestivo della cantina Antinori nel Chianti Classico inaugurata tre anni prima. Una gigantesca Natura Morta in risposta all’architettura innovativa della cantina – costruita con materiali naturali quali cotto, legno, acciaio corten e vetro, incentrata sul legame profondo e radicato con la terra, nel rispetto della bellezza del luogo che ha da sempre accolto i vigneti della famiglia Antinori – che ne trasforma la percezione con un imprevisto cambio di scala.

Prima di frequentare l’Accademia di Belle Arti, Nicolas Party dipinge graffiti sui vagoni dei treni e negli spazi urbani degradati: la grande piramide di frutta gigante dai colori simbolici realizzata dall’artista nella cantina Antinori nel Chianti Classico con bombolette spray è testimonianza concreta della sua esperienza da street artist.

Nicolas Party ha cominciato infatti la sua carriera artistica in Svizzera come street artist, successivamente ha studiato alla Glasgow School of Art e dal 2002 espone in diverse gallerie e istituzioni tra cui l’Istituto Svizzero di New York e di Parigi e S.A.L.T.S. Art Space a Basilea.
Le opere di Nicolas Party raccontano le ossessioni dell’artista per forme e soggetti atemporali che l’artista recupera dall’immaginario collettivo, dalla storia dell’arte, dai fumetti e dalla grafica grazie a tecniche che spaziano dal carboncino all’acquerello fino alla pittura spray. Attraverso quadri o interventi site-specific l’artista articola con ironia un fitto e sottile sistema di citazioni e riferimenti, creando un codice visivo familiare e allo stesso tempo un tipo di figurazione propria, dalla personalità marcata e molto riconoscibile.
Erede di un artista come Balthus, Party crea una realtà surreale e onirica nella quale frutti giganti dai colori improbabili avvolgono l’architettura della cantina.